Idee per vestirsi a strati

Idee per vestirsi a strati

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Sicuramente ti sarà capitato di entrare nei negozi e sentire troppo caldo, per poi giustamente uscire e sentire tanto freddo, soprattutto adesso che le temperature si stanno abbassando, giusto?

Cosa dobbiamo fare?

Semplicissimo basta avere a portata di mano alcuni capi di abbigliamento must have per vestirci a strati nel modo giusto.

Vediamo insieme quali sono i capi must have ovvero quei capi di abbigliamento che non dovrebbero mai mancare nel tuo guardaroba, se vuoi imparare a vestirti a strati.

Iniziamo

La camicia

Il capo principale per i look a strati.

Hai una camicia bianca nell’armadio? Se non ce l’hai ancora ti consiglio di acquistare una perché ti servirà tantissimo.

È un capo di abbigliamento evergreen, perfetta per diverse occasioni come un colloquio di lavoro, un aperitivo, o anche andare all’università.

Molto utile anche per creare tante idee per vestirsi a strati in autunno e in inverno. La puoi indossare sotto un pullover, o una felpa. È perfetta sotto i cardigan e in abbinamento a un crop top in maglia. Per renderla più calda basta mettere sotto una canottiera intima, super slim e aderente oppure puoi optare anche per un body chiaro che non appesantirà l’outfit.

Un’alternativa alla camicia semplice per chi sente freddo, è la camicia in flanella, può essere portate aperte sopra le t-shirt o semi chiusa in abbinamento a una felpa con zip.

La mantella

Quando non fa troppo freddo, la mantella o anche chiamato poncho è l’ideale per coprirsi. Se sei una persona freddolosa come me, la mantella di lana fa per te 😉 .

La mantella è anche la soluzione se non riesci a separarti dal cappotto (che è meno caldo di un piumino pesante), ti terrà al caldo sicuramente!

Il body

Il capo intimo migliore è senza dubbio il body, perché è attillato e non crea spessore sotto i vestiti. Sia con le maniche o le bretelle, questo capo aderisce perfettamente alla silhouette, e talvolta la modella pure.

Il body aderisce, tiene caldo e non si vede.

Il dolcevita o maglione a collo alto

Ideale sotto le camicie e blazer, utilissimi anche perché possiamo evitare l’uso della sciarpa tenendo il collo sempre al caldo, ma bisogna scegliere con attenzione quale modello scegliere.

Il dolcevita in lana sottile è il più consigliato per vestirci a strati senza creare spessori.

Adatti anche sotto-giacca, sotto le felpe o alle camicie di flanella.

Ci sono dolcevita con collo alto, alcuni dei quali si ripiegano a effetto turtleneck. Altri, invece, mezzo collo, perché ne coprono solamente una parte.

Il cardigan

Il top dei look a strati nella stagione fredda.

Il cardigan è davvero utilissimo. Puoi portarlo con te e utilizzarlo quando necessario.

Per un outfit a strati a prova di inverno, dovresti indossare una t-shirt o una camicia, a seconda di ciò che preferisci, così come un lupetto o magari un bel body con bordo in pizzo per un effetto più femminile.

I collant sotto i pantaloni

Sono utilissimi da usare sotto i pantaloni perché ti tengono al caldo e se usi quelli ad effetto push-up ti aiuterà a tirare un pochino su il fondoschiena.

Questo è tutto per oggi.

Ci vediamo il prossimo venerdì.

Un bacio e alla prossima <3.

Ruth.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli

Tipi di Maniche

Ed eccoci con un altro argomento molto richiesto, ora che aumentano le temperature e che inizieremo a scoprirci facendo vedere finalmente un po’ di pelle soprattutto quelle delle braccia..
Eh si, parleremo delle maniche!

Leggi di più
Vai WhastApp