Storia di una Consulenza d’Immagine

Storia di una Consulenza d’Immagine

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Questa volta ti voglio raccontare la storia di una consulenza.

Ovvero il prima e dopo una Consulenza d’Immagine.

Un po’ di tempo fa tramite il passaparola e un post ,che avevo fatto sui social, ho conosciuto Miky.

Dopo esserci scritte tramite mail e poi anche su whatsapp, dove mi ha manifestato i suoi dubbi e quello che aveva bisogno, io le ho suggerito e creato un percorso adatto a lei. Così, ha deciso di affidarsi a me ed iniziare con un percorso di consulenza base. Ho pianificato l’analisi del colore (Armocromia) come primo step di una consulenza d’immagine, analisi del viso e analisi delle forme. Un percorso diviso in due appuntamenti, svolti di sabato, per via dei bambini e impegni lavorativi.

La prima volta che ci siamo viste, abbiamo svolto l’armocromia, abbiamo scoperto a quale stagione apparteneva e i suoi “colori amici”, cioè, tutti i colori che le stanno bene, dal colore di capelli, trucchi, accessori, abbigliamento, ecc, abbiamo anche scoperto i colori di rossetti quelli adatti a lei e tra una chiacchierata e l’altra accompagnate da una tisana buonissima, abbiamo passato quasi 2 ore insieme.

Nel secondo appuntamento abbiamo fatto l’analisi del viso e del corpo. Miky ha scoperto il tipo di vestiti che la valorizzavano, accessori, scarpe, orecchini, come portare i capelli, come correggere le asimmetrie del viso (che tutte abbiamo) e mi ha fatto vedere anche qualche capo non in palette, ma che non lo voleva dare via, quindi le ho consigliato il modo per salvarlo, così su come usare le sciarpe. Abbiamo creato un po’ di outfits di esempio per il suo quotidiano, per avere un’immagine curata e sempre in armonia senza perdere tanto tempo,e abbinamenti per le uscite con le amiche.

Alla fine abbiamo passato un pomeriggio dedicato a lei e sono riuscita a conoscere anche i suoi bellissimi bambini.

Dopo pochissimi giorni le ho inviato una guida personalizzata su tutte le cose che abbiamo affrontato insieme nei nostri incontri e anche la sua palette in formato elettronico per averla sempre con lei.

Siamo ancora sempre in contatto dato che lei sa che per qualsiasi cosa mi può scrivere, per qualsiasi dubbio, per chiedermi un mio parere su un capo o semplicemente per quando ha bisogno di conferme prima di acquistare.

Ed eccola qui il suo prima e dopo la consulenza d’immagine!

Che ne dici?

Vero che adesso questi colori la valorizzano ed è in più in armonia?

Vorrei ringraziarla tanto per avermi permesso di condividere con voi il suo percorso.

Grazie anche a te per leggermi.

Alla prossima.

Besos.

2 commenti su “Storia di una Consulenza d’Immagine”

  1. Avatar

    Grazie mille Ruth❤️
    All’inizio ero dubbiosa, ognuno di noi pensa di potercela fare da sola e nello stesso tempo sa che c’è qualcosa che manca per poter dire: sono sempre a mio agio con il mio look.
    La tua dolcezza mi ha conquistato e mi sono potuta affidare a te… ora sei un : mai più senza i consigli di Ruth!
    Besos😘

    1. Ruth Style

      Grazie a te Michela,
      per esserti lasciata guidare e per la fiducia creata in questi incontri!
      Sono felice che tu riesca a padroneggiare i tuoi colori amici e a valorizzare le tue forme ❤️.
      A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli

Tipi di Maniche

Ed eccoci con un altro argomento molto richiesto, ora che aumentano le temperature e che inizieremo a scoprirci facendo vedere finalmente un po’ di pelle soprattutto quelle delle braccia..
Eh si, parleremo delle maniche!

Leggi di più
Vai WhastApp